Dipartimento di Biomedicina Traslazionale e Neuroscienze (DiBraiN), D.D. n. 203 del 25/10/2023 - Bando lavoro autonomo DiBraiN n.13_2023

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto 2023-11-08 23:55:00 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Prestazione professionale
Sede di servizio
Modalita di presentazione della domanda

Invio all'indirizzo PEC: direzione.dibrain@pec.uniba.it

Elementi di valutazione della candidatura

Titoli e colloquio

Note
Commissione giudicatrice
Decreto di nomina della commissione D.D. n. 212 del 09/11/2023 - nomina Commissione Bando DiBraiN n. 13_2023
Nominativi componenti della Commissione Prof.ssa Linda Antonella ANTONUCCI - Presidente; Prof.ssa Ileana ANDRIOLA - Componente; Prof. Enrico D’AMBROSIO – Componente; Sig.ra Riccarda LOMUSCIO - Segretario; Prof. Paolo TAURISANO - Componente supplente; Dott. Giuseppe STOLFA - Segretario supplente.
File decreto di nomina Commissione PDF document DECRETO NOMINA COMMISSIONE BANDO DIBRAIN 13_2023.pdf — Documento PDF, 313 KB

Profili ricercati

Bando DiBraiN n. 13_2023 - contratto di lavoro autonomo di natura professionale per il reclutamento di un laureato in una delle seguenti lauree specialistiche: Laurea magistrale in Psicologia o Laurea specialistica in Psicologia o Diploma di Laurea vecchio ordinamento universitario in Psicologia o titolo equipollente ed abilitazione all’esercizio della libera professione di psicologo, oppure Laurea in Medicina e Chirurgia con Specializzazione in Psichiatria o discipline equivalenti ai sensi della normativa vigente 
N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
1 Specialistico 12 Mese/i 30000.0
Oggetto della prestazione

Supporto psicologico o psichiatrico rivolto a pazienti con disturbi della nutrizione e dell’alimentazione; analisi statistiche su dati clinici, cognitivi, psicologici e comportamentali raccolti in pazienti con disturbi della nutrizione e dell’alimentazione

Requisiti per la partecipazione
  1. non aver riportato condanne penali che escludono dall'elettorato attivo e passivo e non essere stati destituiti dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell'art. 127, I comma, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10.01.1957, n. 3;
  2. idoneità fisica a svolgere le prestazioni oggetto della collaborazione;
  3. godimento dei diritti civili e politici;
  4. Laurea magistrale in Psicologia o Laurea specialistica in Psicologia o Diploma di Laurea vecchio ordinamento universitario in Psicologia o titolo equipollente, oppure Laurea in Medicina e Chirurgia con Specializzazione in Psichiatria o discipline equivalenti ai sensi della normativa vigente;
  5. Iscrizione all’ordine o albo professionale;
  1. Caratteristiche curriculari comprovanti un’appropriata esperienza professionale nel settore della prevenzione, diagnosi e cura dei disturbi psichiatrici, in particolare dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione; comprovata esperienza nella raccolta e nell’analisi di dati clinici e neuropsicologici di rilevanza per i disturbi psichiatrici inclusa la valutazione dei sintomi clinici, dell’assetto cognitivo, di quello emotivo, e della personalità;
  2. Titolare di Partita IVA.
Graduatorie finali aggiornate con l'eventuale scorrimento degli idonei non vincitori / Approvazione atti
D.D. n. 227 del 07/12/2023 - Approvazione atti Bando DiBraiN n. 13_23 Vincitore/i:
  • Lobuono Viviana
File

Azioni sul documento

published on 25/10/2023 ultima modifica 07/12/2023