Tu sei qui: Home / Bandi di lavoro / Dipartimento Interdisciplinare di Medicina D.D. n. 46 del 07.12.2018

Dipartimento Interdisciplinare di Medicina, D.D. n. 46 del 07.12.2018

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto il 17/12/2018 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Collaborazione coordinata e continuativa
Modalita' di presentazione della domanda

Per la partecipazione alla selezione il candidato dovrà produrre apposita domanda (ali.A) che
potrà essere inviata preferibilmente tramite posta elettronica certificata all 'indirizzo
direzione.dim@pec.uniba.it; ovvero consegnata a mano, (in busta chiusa) dal lunedì al venerdì
dalle ore 09.00 alle ore 13.00, all 'ufficio protocollo presso la Direzione/Segreteria del D.l.M.
(Dipartimento Interdisciplinare di Medicina- Sezione di Medicina Interna e Geriatria "C.
Frugoni"- Padiglione Chini- Piazza Giulio Cesare, 11 Bari.
Tutti i documenti inviati a mezzo PEC dovranno essere redatti esclusivamente in formato PDF.
Sulla busta chiusa della domanda o nell'oggetto della PEC dovrà essere chiaramente indicato:
1. Cognome e nome;
2. Indirizzo del candidato;
3. Numero e data del Bando cui si riferisce.
La domanda dovrà pervenire a questo Dipartimento pena l'esclusione dalla partecipazione alla selezione, entro e non oltre le ore 12.00 del decimo giorno naturale e consecutivo, ovvero il 17/12/2018.
La domanda dovrà essere sottoscritta dal candidato.
La mancata sottoscrizione della domanda pregiudica il diritto di ammissione alla selezione.
Dell'inammissibilità alla selezione sarà inviata comunicazione all'interessato.
All'istanza dovrà essere allegata, a pena di esclusione, copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore.
Non sarà presa in considerazione alcuna documentazione che perverrà a questo Dipartimento
dopo il termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione alla selezione.

Inoltre ulteriori requisiti che devono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente
bando, per accedere alle relative prove sono:
1. Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;
2. Idoneità fisica alla collaborazione. (Il Dipartimento Interdisciplinare di Medicina ha la
facoltà di sottoporre a visita medica di controllo il vincitore della procedura selettiva, in
base alla normativa vigente;
3. I cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea devono, inoltre, avere adeguata
conoscenza della lingua italiana;
4. Non aver riportato condanne penali che escludono dall'elettorato attivo e passivo e non
essere stati destituiti dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente
insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai
sensi dell'art. 127, comma I, lettera d) del T.U . delle disposizioni concernenti lo Statuto
degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. del 10/01/1975 n. 3.

Elementi di valutazione della candidatura

Ai titoli è attribuito un punteggio massimo di punti 50, ripartiti nelle categorie di seguito
elencate:
1. Titolo di studio in ragione del voto di Laurea: Fino ad un massimo di 25 punti
I) fino a 99/110 = 10 punti,
Il) da 100 a 105/11 O = 15 punti,
lii) da 106 a 110/110 = 20 punti,
IV) di 110/110 e lode= 25 punti,
2. ulteriori titoli di studio rispetto a quelli richiesti dalla presente selezione in ragione della
valutazione finale riportata (max.5 punti);
3. esperienza già maturata in ambito accademico e/o in attività di ricerca e/o didattica
attinenti ai contenuti della presente proposta di collaborazione (max.1 O punti);
4. altri titoli (max. 7 punti);
Al colloquio sono riservati 50 punti. Lo stesso verterà sugli argomenti oggetto del contratto.
Il colloquio si intenderà superato se il candidato avrà riportato una votazione non inferiore a
35/50.

Non si darà corso a graduatoria di merito.
Per essere ammessi a sostenere la prova di esame i candidati dovranno essere muniti di uno
dei seguenti documenti di riconoscimento: carta d'identità, passaporto, patente di guida,
patente nautica, porto d'armi, le tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di
timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da una amministrazione dello Stato.
La mancata presentazione al colloquio sarà considerata come rinuncia alla selezione.
Il colloquio avrà luogo il giorno 28/12/2018 alle ore 12.00 presso la Sezione di Medicina Interna
e Geriatria "C. Frugoni", del Dipartimento Interdisciplinare di Medicina, dell'Università degli
Studi di Bari, sito in piazza G. Cesare, 11 - Bari.

Profili ricercati

Esperto in monitoraggio, scrittura e rendicontazione di progetti nazionale ed europei 
N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
1 Specialistico 12 Mese/i 36000.00
Oggetto della prestazione

In ottemperanza a quanto previsto dal Decreto Legislativo del 30/03/2001 , n. 165, ed in
particolare l'art.7 così come modificato dall'art.3, comma 76 della legge n. 244 del 24/12/2007 e
dell'art. 46 del decreto legge n.112 del 25.06.2008 è indetta una procedura selettiva pubblica
per titoli e colloquio per il conferimento di un contratto di collaborazione di natura coordinata e
continuativa, per la seguente figura professionale: esperto in monitoraggio, scrittura e
rendicontazione di progetti nazionale ed europei, di responsabilità del Prof. Antonio Moschetta.
Gli obiettivi della singola collaborazione saranno i seguenti:
• Supporto alla redazione delle best practice/linee guida;
• Supporto allo studio dell'interazione uomo/macchina/paziente;
• Supporto alla scrittura, elaborazione, redazione delle proposte progettuali;
• Monitoraggio e rendicontazione progetti di ricerca nazionali ed europei;
• Supporto alla validazione del prototipo ed alla relativa ottimizzazione per successive fasi
di certificazione secondo normativa CE.

Requisiti per la partecipazione

Possono partecipare alla selezione pubblica per il conferimento del contratto di cui al presente
bando i candidati in possesso dei seguenti requisiti culturali, accademici e scientifici:
• Laurea in Scienze Biologiche ovvero uno dei diplomi di laurea (conseguiti ai sensi della
normativa previgente al decreto ministeriale al D.M. 03.11 .1999, n. 509, e al D.M.
22.10.2004, n. 270) equiparati alle predette lauree specialistiche con D. I. 5.5.2004.
Competenze Richieste:
• Competenze in Scienze Biologiche con esperienza in materia di segreteria scientifica e
coordinamento editoriale;
• Esperienza nel settore attinente le attività oggetto del contratto;
• Conoscenza della lingua inglese;
• Dichiarata esperienza, almeno quinquennale, con contratti di ricerca presso enti pubblici
o privati.

Profili ricercati

Indagine conoscitiva Indagini conoscitive interne riservate al personale universitario per il conferimento di un incarico di collaborazione all’attività di ricerca
Data di emanazione del bando
07/12/2018 12:55
Data di termine per la presentazione delle domande
17/12/2018 12:00
File decreto * PDF document icon Bando D.D. n. 46 del 07.12.2018 affidamento contratto co.co.co.pdf — Documento PDF, 2.52 MB (2638775 bytes)
Allegati al bando
Allegato C
Allegato A
Domanda di partecipazione
D.D. 48 del 18.12.2018 Nomina Commissione
Nomina della Commissione
D.D. n. 50 del 28.12.2018
Atto di conferimento incarico co.co.co
Allegato B
* Decreti di rettifica
Rettifica della data di convocazione per il colloquio dei candidati al predetto Bando, al giorno 27 dicembre 2018 ore 13:00 presso la Direzione del Dipartimento Interdisciplinare di Medicina.
Campi rettificati
  • File decreto
Azioni sul documento
Pubblicato il: 07/12/2018 
Tieniti aggiornato

Attraverso il feed rss puoi rimanere aggiornato sui nuovi Bandi, Indagini conoscitive e Avvisi di vacanza di insegnamento pubblicati attraverso questa piattaforma.
Per poter usufruire del servizio basta cliccare sull'icona di colore arancio e ottenere il link da utilizzare con il proprio programma per la lettura di rss (come ad esempio Mozilla Thunderbird, Firefox, Outlook, Apple Mail, Vienna, etc).
Si possono sottoscrivere rss sia delle singole strutture (prima utilizzando il filtro, e quindi cliccando l'icona che apparirà) sia il feed generale (icona grande), per ogni tipologia di informazione.