Tu sei qui: Home / Bandi di lavoro / Dipartimento di Scienze politiche D.D. n. 27 del 04/12/2014

Dipartimento di Scienze politiche, D.D. n. 27 del 04/12/2014

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto il 19/12/2014 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Collaborazione coordinata e continuativa
Sede di servizio Dipartimento di Scienze Politiche
Modalita' di presentazione della domanda

Essa può essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del 19/12/2014, direttamente alla Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, P.zzo Pasquale Del Prete, Piazza C. Battisti, 1 – 70121 Bari – V piano scala B.

Elementi di valutazione della candidatura

per titoli e colloquio;

Profili ricercati

Attività a supporto del coordinamento didattico e attività di ricerca ed attivazione di stage presso enti pubblici in relazione a Master e Corsi di Aggiornamento Professionale 
N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
1 Didattico 6 Mese/i Prendere visione del decreto allegato al presente bando.
Oggetto della prestazione

Il contratto di collaborazione sarà ad elevato contenuto specialistico e consisterà nella seguente attività:

- per il Master di II livello in “Gestione del lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni”, realizzazione di attività a supporto del coordinamento didattico e attività di ricerca ed attivazione di stage presso enti pubblici e collocazione professionale dei partecipanti, con conseguente rilevazione e monitoraggio degli esiti della predetta attività; attività di supporto al coordinamento didattico del Master; monitoraggio didattico, con conseguente analisi quali-quantitativa dell’attività formativa erogata.

- per il Master di I livello in “Migrazioni, cittadinanza, diritti: nuove prospettive per il servizio sociale”, realizzazione di attività a supporto del coordinamento didattico e attività di ricerca ed attivazione di stage presso enti pubblici e privati e collocazione professionale dei partecipanti, con conseguente rilevazione e monitoraggio degli esiti della predetta;

- per il Corso di Aggiornamento Professionale “La Riforma del lavoro pubblico: nuovi modelli di organizzazione e gestione delle risorse umane” realizzazione di attività a supporto del coordinamento didattico e attività a supporto del coordinamento didattico del corso; supporto ai docenti nella gestione delle attività di gruppo svolgendo, in particolar modo, un’attività di facilitatore delle dinamiche relazionali; predisposizione ed erogazione dei questionari di valutazione, in itinere ed ex post, e monitoraggio didattico, con conseguente analisi quali-quantitativa dell’attività formativa erogata; controllo della fase d’aula e gestione delle problematiche didattiche; coordinamento e controllo della produzione e circolazione dei materiali didattici anche sul sito web del corso;

- per il Master di I livello in “Gestione del lavoro e delle relazioni sindacali”, realizzazione di attività a supporto del coordinamento didattico e attività di ricerca ed attivazione di stage presso enti pubblici e privati, collocazione professionale dei partecipanti, con conseguente rilevazione e monitoraggio degli esiti della predetta attività; attività di coordinamento didattico dei professionisti e degli esperti individuati per l’affidamento degli insegnamenti teorico-pratici, con verifica della coerenza dei singoli interventi rispetto al progetto formativo specifico dell’area degli insegnamenti teorico-pratici e di quello complessivo, nonché di proposta ed eventualmente di organizzazione di seminari integrativi.

- per il Corso di Aggiornamento Professionale “La sicurezza sui luoghi di lavoro”, realizzazione di attività di supporto al coordinamento didattico del corso, supporto ai docenti nella gestione delle attività di gruppo svolgendo, in particolar modo, attività di facilitatore delle dinamiche relazionali, coordinamento e controllo della produzione e circolazione dei materiali didattici anche sul sito web del corso.

Requisiti per la partecipazione

Possono partecipare alla selezione pubblica, indetta per il conferimento del contratto di cui al presente bando, i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

1.     cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;

2.     di non aver riportato condanne penali;

3.     godimento dei diritti civili e politici;

4.     idoneità fisica alla collaborazione. Il Dipartimento di Scienze Politiche ha la facoltà di sottoporre a visita medica di controllo il vincitore della procedura selettiva, in base alla normativa vigente;

5.     titolo di studio: Laurea quadriennale, magistrale o specialistica in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o lauree equipollenti;

6.     documentata attività di esperienze nell’ambito di riferimento del predetto bando, ivi compreso il possesso di titoli quali Master Universitario e/o specifici ulteriori titoli di studio o di specializzazione che abbiano attinenza con la gestione del personale o con la didattica giuridica e l’organizzazione di percorsi formativi oppure specifiche esperienze maturate nel settore di attività oggetto dell’incarico e, in particolare, precedenti esperienze lavorative anche in Istituzioni Scolastiche, Università o altre pubbliche amministrazioni, con funzioni didattiche e formative aventi ad oggetto attività identiche a quelle su descritte.

7.     di non ricoprire altro incarico di lavoro autonomo presso l'Università degli studi di Bari Aldo Moro.

8.     insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interessi con l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

 

I cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea devono possedere i seguenti requisiti:

a)     godimento dei diritti civili e politici dello Stato di appartenenza o di provenienza;

b)     essere in possesso, ad eccezione della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica italiana;

c)     adeguata conoscenza della lingua italiana.

 

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di partecipazione.

Per i concorrenti in possesso di titoli di studio conseguiti all'estero e dichiarati equipollenti ai corrispondenti titoli italiani, l'equipollenza dovrà sussistere in data non successiva alla scadenza stabilita per la presentazione della domanda.

 

I concorrenti sono ammessi con riserva alla procedura selettiva.

L'Amministrazione del Dipartimento potrà disporre in ogni momento, con decreto motivato del Direttore, l'esclusione per difetto dei requisiti prescritti.

Profili ricercati

Indagine conoscitiva Indagine conoscitiva interna . prot. n. 362/Amm/2014 del 18.07.2014
Data di emanazione del bando
04/12/2014 14:00
Data di termine per la presentazione delle domande
19/12/2014 12:00
File decreto PDF document icon D.D. 27 del 04-12-2014.pdf — Documento PDF, 253 KB (259285 bytes)
Allegati al bando
D.D. 32 del 23/12/2014 - Approvazione Atti
Allegato C
Allegato B
Allegato A
Azioni sul documento
Pubblicato il: 04/12/2014  Ultima modifica: 23/12/2014
Tieniti aggiornato

Attraverso il feed rss puoi rimanere aggiornato sui nuovi Bandi, Indagini conoscitive e Avvisi di vacanza di insegnamento pubblicati attraverso questa piattaforma.
Per poter usufruire del servizio basta cliccare sull'icona di colore arancio e ottenere il link da utilizzare con il proprio programma per la lettura di rss (come ad esempio Mozilla Thunderbird, Firefox, Outlook, Apple Mail, Vienna, etc).
Si possono sottoscrivere rss sia delle singole strutture (prima utilizzando il filtro, e quindi cliccando l'icona che apparirà) sia il feed generale (icona grande), per ogni tipologia di informazione.