Tu sei qui: Home / Bandi di lavoro / Dipartimento di Scienze dell’antichità e del tardoantico DD n. 1 del 08.01.2015

Dipartimento di Scienze dell’antichità e del tardoantico, DD n. 1 del 08.01.2015

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto il 19/01/2015 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Collaborazione coordinata e continuativa
Sede di servizio Dipartimento di Scienze dell'Antichità e del Tardoantico
Modalita' di presentazione della domanda

La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice secondo l’allegato A al presente bando, corredata dalla documentazione di cui al successivo art. 8, deve essere indirizzata al Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Tardoantico - Piazza Umberto I, 1 – 70121 BARI e dovrà essere chiusa in busta su cui siano indicati chiaramente, oltre il destinatario, nome e cognome, indirizzo del candidato e riferimento al presente bando con l’indicazione del numero e data del decreto.

Essa va presentata, direttamente, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, oppure inviata a mezzo raccomandata A/R, alla Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Tardoantico dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Piazza Umberto I, 1 – 70121 BARI oppure al seguente indirizzo di posta elettronica certificata segr.dip.antichita@pec.uniba.it

L’istanza, in ogni caso, dovrà pervenire alla Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Tardoantico dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Piazza Umberto I, 1 – 70121 BARI, a pena di esclusione dalla partecipazione alla selezione pubblica, entro e non oltre le ore 12.00 del decimo giorno successivo a quello di affissione dell’avviso di selezione all’Albo Ufficiale del Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Tardoantico e di pubblicazione sul sito web dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro (http://reclutamento.ict.uniba.it/bandi-di-lavoro).  

 

Qualora il termine di scadenza indicato cada in giorno festivo, la scadenza è fissata al primo giorno feriale utile.

Elementi di valutazione della candidatura

Il candidato deve possedere competenze nell'ambito della archeologia ed epigrafia cristiana, con particolare riferimento alle edizioni scientifiche ed ai contesti di pertinenza nonché di conservazione dei documenti epigrafici romani di committenza cristiana; inoltre, deve avere esperienza di alimentazione e cura di trattamento digitale di documenti epigrafici antichi, dei relativi metadati ed immagini, in generale riferimento al linguaggio XML ed in particolare allo standard EpiDoc nell'ambito della TEI (Text Encoding Initiative); dovrà ovviamente dimostrare di avere conoscenza della lingua inglese, trattandosi della lingua ufficiale del progetto EAGLE.

Commissione giudicatrice
Decreto di nomina della commissione DD n. 3 del 20.01.2015
Nominativi componenti della Commissione Presidente: Prof. FELLE Antonio – Associato
Componente: Prof. MALERBA Donato – Ordinario
Componente: Dott. CECI Michelangelo – Ricercatore
Segretario: Sig. ARDILLO Ottavio – Personale tecnico-amministrativo
File decreto di nomina Commissione PDF document icon DD n. 3 del 20.01.2015.PDF — Documento PDF, 893 KB (914681 bytes)

Profili ricercati

Esperto in epigrafia cristiana con competenze avanzate in ambito informatico. 
N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
1 Specialistico 12 Mese/i 13000.00
Oggetto della prestazione

L'Università di Bari partecipa al progetto EAGLE (EAGLE: Europeana Network for Greek and Latin Epigraphy) attraverso l'Epigraphic Database Bari (EDB, www.edb.uniba.it), nel principale ruolo di content provider.  L'EDB è impegnata in EAGLE come content provider, cioè deve contribuire con digital objects e relativi metadati al progetto Europeana. Questa contribuzione prevede ovviamente complesse operazioni di "traduzione" sia sul piano informatico -dai formati originari di EDB a quelli prescritti da Europeana e assunti in EAGLE - sia sul piano epigrafico (traduzione dei testi), oltre a quello che è uno degli obiettivi primari di Europeana: rendere fruibili, principalmente attraverso immagini, beni culturali - in questo caso le epigrafi dei cristiani della Roma tardoantica - di difficile accesso e finora riservati ai pochi addetti ai lavori, rispettando ovviamente le limitazioni prescritte dalle legislazioni (italiana e vaticana) in materia di copyright. Se per le immagini di documenti afferenti a monumenti sotto tutela della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra (PCAS) si sta operando secondo le modalità previste nell'accordo che vede la PCAS come affiliated partner del progetto EAGLE, i digital objects afferenti a contesti diversi devono essere rese disponibili attraverso un repository indipendente, secondo quanto stabilito dall'accordo esistente tra progetto EAGLE e Ministero dei Beni Culturali italiano, per il quale sono necessari:

- il reperimento delle immagini, sia dirette sia da pubblicazioni scientifiche,

- la loro associazione ai metadati presenti in EDB,

 

- la loro organizzazione. 

Requisiti per la partecipazione

Il candidato deve possedere competenze nell'ambito della archeologia ed epigrafia cristiana, con particolare riferimento alle edizioni scientifiche ed ai contesti di pertinenza nonché di conservazione dei documenti epigrafici romani di committenza cristiana; inoltre, deve avere esperienza di alimentazione e cura di trattamento digitale di documenti epigrafici antichi, dei relativi metadati ed immagini, in generale riferimento al linguaggio XML ed in particolare allo standard EpiDoc nell'ambito della TEI (Text Encoding Initiative); dovrà ovviamente dimostrare di avere conoscenza della lingua inglese, trattandosi della lingua ufficiale del progetto EAGLE.

Approvazione atti
DD n. 9 del 09.02.2015 Vincitore/i:

Dott.ssa ROCCO Anita

File
Profili ricercati

Indagine conoscitiva Indagine conoscitiva del 05.12.2014
Data di emanazione del bando
08/01/2015 12:00
Data di termine per la presentazione delle domande
19/01/2015 12:00
File decreto PDF document icon DD n. 1 del 08.01.2015.PDF — Documento PDF, 3.34 MB (3498223 bytes)
Allegati al bando
Allegato C - Dichiarazione sostitutiva atto notorietà
Allegato B - Dichiarazione sostitutiva certificazioni
Allegato D - Elenco titoli pubblicazioni
Allegato A - Domanda di partecipazione
Azioni sul documento
Pubblicato il: 08/01/2015  Ultima modifica: 22/01/2015
Tieniti aggiornato

Attraverso il feed rss puoi rimanere aggiornato sui nuovi Bandi, Indagini conoscitive e Avvisi di vacanza di insegnamento pubblicati attraverso questa piattaforma.
Per poter usufruire del servizio basta cliccare sull'icona di colore arancio e ottenere il link da utilizzare con il proprio programma per la lettura di rss (come ad esempio Mozilla Thunderbird, Firefox, Outlook, Apple Mail, Vienna, etc).
Si possono sottoscrivere rss sia delle singole strutture (prima utilizzando il filtro, e quindi cliccando l'icona che apparirà) sia il feed generale (icona grande), per ogni tipologia di informazione.