Tu sei qui: Home / Bandi di lavoro / Dipartimento di Medicina veterinaria DD 109_19

Dipartimento di Medicina veterinaria, DD 109_19

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto il 10/06/2019 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Prestazione professionale
Sede di servizio All'interno e all'esterno del Dipartimento
Modalita' di presentazione della domanda

vedere modalità del bando

Elementi di valutazione della candidatura

secondo articolo contenuto nel bando

Commissione giudicatrice
Decreto di nomina della commissione DD. 117_19
Nominativi componenti della Commissione Presidente Prof.ssa G. Tantillo,
Componente Prof. E. Bonerba
Componente Prof.ssa A. Di Pinto
Segretario Sig. S. Sportelli

Profili ricercati

Esperto in tecniche apistiche e valorizzazione paesaggistica 
N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
1 Specialistico 6 Mese/i 7000.00
Oggetto della prestazione

L'attività di collaborazione oggetto del contratto di cui al presente bando consisterà in una prestazione strumentale rispetto all’attività di collaborazione tecnica e scientifica così come richiesta dal profilo del bando.

Requisiti per la partecipazione

Possono partecipare alla selezione pubblica, coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;
  • Idoneità fisica alla collaborazione. Il Dipartimento di Medicina Veterinaria (DIMEV) ha la facoltà di sottoporre a visita medica di controllo il vincitore della procedura selettiva, in base alla normativa vigente;
  • I cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea devono, inoltre, avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • Laurea magistrale in Medicina Veterinaria classe LM42 o classi LM3-LM4 (laurea magistrale in architettura) o lauree equipollenti ai sensi del DM 9 luglio 2009;
  • Documentata attività affine con l’oggetto del contratto;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non aver riportato condanne penali che escludono dall'elettorato attivo e passivo e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti al casellario giudiziale;
  • Di essere a conoscenza di non essere sottoposto a procedimenti penali;
  • Non essere stati destituiti dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell'art. 127, I comma, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo Statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10.01.1957, n. 3 o licenziato per giusta causa ai sensi dell'art. I, c. 6) della Legge n. 662/1996.
  • Posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione della domanda di partecipazione.

Per i concorrenti in possesso di titoli di studio conseguiti all'estero e dichiarati equipollenti ai corrispondenti titoli italiani, l’equipollenza dovrà sussistere in data non successiva alla scadenza stabilita per la presentazione della domanda.

I candidati sono ammessi con riserva alla procedura selettiva. Il Dipartimento può disporre in ogni momento, con provvedimento motivato, l'esclusione per difetto dei requisiti prescritti. In tal caso, le difformità riscontrate rispetto a quanto dichiarato nella domanda verranno segnalate all'Autorità Giudiziaria.

a)       il possesso della cittadinanza italiana o della cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;

b)       il Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti ovvero i motivi della mancata iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea devono dichiarare di godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza, ovvero i motivi del mancato godimento;

c)       di non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti. In caso contrario indicare le condanne riportate la data di sentenza e l'Autorità Giudiziaria che l'ha emessa;

d)       di non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso pubbliche amministrazioni;

e)       la posizione nei riguardi degli obblighi militari;

f)        di essere in possesso del titolo di studio richiesto di cui all'art. 6 punto 4, la data di conseguimento, l'Università presso cui è stato conseguito nonché la votazione riportata. I cittadini degli Stati membri dovranno dichiarare, altresì, di avere adeguata conoscenza della lingua italiana;

g)       di non essere contemporaneamente titolare di altro rapporto con l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro comprese le Strutture dipartimentali;

k) di prestare o non prestare servizio presso pubbliche amministrazioni;

l) di avere l'idoneità fisica;

m) l'insussistenza di situazioni, anche potenziali di conflitto di interesse ai sensi della normativa vigente;

n) la residenza nonché il domicilio o recapito completo del codice dì avviamento postale al quale si desidera ricevere le comunicazioni relative al presente bando.

Ogni eventuale cambiamento della propria residenza o del recapito indicato nella domanda di ammissione dovrà essere comunicato tempestivamente alla Segreteria del Dipartimento di Medicina Veterinaria (DIMEV);

o) di essere consapevole della veridicità della domanda e di essere a conoscenza delle sanzioni penali di cui all'art. 26 della Legge del 4 gennaio 1968 n. 15 in caso di false dichiarazioni.

Il Dipartimento non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Profili ricercati

Data di emanazione del bando
24/05/2019 13:20
Data di termine per la presentazione delle domande
10/06/2019 12:00
File decreto PDF document icon DD 109_19.pdf — Documento PDF, 719 KB (736291 bytes)
Allegati al bando
Modulistica
Allegati A-E
Azioni sul documento
Pubblicato il: 24/05/2019  Ultima modifica: 03/07/2019
Tieniti aggiornato

Attraverso il feed rss puoi rimanere aggiornato sui nuovi Bandi, Indagini conoscitive e Avvisi di vacanza di insegnamento pubblicati attraverso questa piattaforma.
Per poter usufruire del servizio basta cliccare sull'icona di colore arancio e ottenere il link da utilizzare con il proprio programma per la lettura di rss (come ad esempio Mozilla Thunderbird, Firefox, Outlook, Apple Mail, Vienna, etc).
Si possono sottoscrivere rss sia delle singole strutture (prima utilizzando il filtro, e quindi cliccando l'icona che apparirà) sia il feed generale (icona grande), per ogni tipologia di informazione.