Tu sei qui: Home / Bandi di lavoro / Dipartimento di Informatica Decreto del Direttore n. 65 del 20/03/2017 / ALLEGATO A - SCHEMA DI DOMANDA ALLA SELEZIONE

ALLEGATO A - SCHEMA DI DOMANDA ALLA SELEZIONE

Possono partecipare alla selezione pubblica indetta per l’affidamento del contratto di cui al presente bando, coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti: • Dottorato di ricerca in Informatica Costituiranno, inoltre, titolo preferenziale: • Esperienza pregressa nel settore oggetto del bando. I cittadini stranieri dovranno essere in possesso di un titolo di studio riconosciuto equipollente a quello sopra citato in base ad accordi internazionali, ovvero con le modalità di cui all’art. 332 del Testo Unico 31 agosto 1933, n. 1592. Tale equipollenza dovrà risultare da idonea certificazione. Per i concorrenti in possesso del titolo di studio richiesto conseguito all’estero e dichiarato equipollente al corrispondente titolo italiano, ai sensi del successivo articolo 5 lett. h), l’equipollenza dovrà sussistere in data non successiva alla scadenza stabilita per la presentazione della domanda. Un cittadino italiano o di un Paese dell’Unione europea possessore di un titolo di studio estero di qualsiasi livello (scuola secondaria, istruzione superiore) può partecipare a concorsi per posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche italiane tramite una procedura di riconoscimento attuata ai sensi dell’art. 38 del Decreto Legislativo 165/2001. I concorrenti sono ammessi con riserva alla procedura selettiva. E’ in ogni caso escluso dalle selezioni il personale di ruolo delle Università, degli Osservatori astronomici, astrofisici e Vesuviano, degli enti pubblici e delle istituzioni di ricerca di cui all’art. 8 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 30 dicembre 1993, n. 593, e successive modificazioni ed integrazioni, dell’ENEA e dell’ASI. Oltre ai requisiti indicati nei precedenti commi sono richiesti: • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea; • non aver riportato condanne penali che escludono dall'elettorato attivo e passivo e non essere stati destituiti dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell'art. 127, I comma, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10.01.1957, n. 3; • idoneità fisica a svolgere le prestazioni oggetto della collaborazione; • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari; • godimento dei diritti civili e politici; I cittadini di Stati membri dell’Unione Europea devono possedere i seguenti requisiti: • godimento dei diritti civili e politici dello Stato di appartenenza o di provenienza; • essere in possesso, ad eccezione della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; • i cittadini stranieri appartenenti ad altri Stati membri dell’Unione Europea dovranno essere in possesso di un titolo di studio riconosciuto equipollente a quello sopra citato in base ad accordi internazionali, ovvero con le modalità di cui all’art. 332 del Testo Unico 31 agosto 1933, n. 1592. Tale equipollenza dovrà risultare da idonea certificazione. • avere adeguata conoscenza della lingua italiana. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione della domanda di ammissione. Il Dipartimento di Informatica può disporre in ogni momento, con provvedimento motivato, l’esclusione per difetto dei requisiti prescritti. In tal caso, il provvedimento di esclusione verrà notificato all’interessato dopo la scadenza del termine previsto per la presentazione delle domande e le difformità riscontrate rispetto a quanto dichiarato nella domanda verranno segnalate all’Autorità Giudiziaria.

Zip archive icon ALLEGATO A_Bando CoCoCo Titoli.docx — Zip archive, 21 KB (21896 bytes)

Azioni sul documento
  Ultima modifica: 20/03/2017
Tieniti aggiornato

Attraverso il feed rss puoi rimanere aggiornato sui nuovi Bandi, Indagini conoscitive e Avvisi di vacanza di insegnamento pubblicati attraverso questa piattaforma.
Per poter usufruire del servizio basta cliccare sull'icona di colore arancio e ottenere il link da utilizzare con il proprio programma per la lettura di rss (come ad esempio Mozilla Thunderbird, Firefox, Outlook, Apple Mail, Vienna, etc).
Si possono sottoscrivere rss sia delle singole strutture (prima utilizzando il filtro, e quindi cliccando l'icona che apparirà) sia il feed generale (icona grande), per ogni tipologia di informazione.