Dipartimento di Informatica, D.D. 132 del 7.12.2023

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto 2023-12-18 12:00:00 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Prestazione occasionale
Sede di servizio
Modalita di presentazione della domanda

Per la partecipazione alla selezione il candidato dovrà produrre apposita domanda, pena l’esclusione, redatta su carta libera di cui all’unito allegato A, corredata dalla documentazione di cui al successivo art. 6, intestata al Direttore del Dipartimento di Informatica dell’Università di Bari Aldo Moro.

La domanda d’ammissione debitamente firmata, pena esclusione potrà essere:

1 ) spedita a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Direttore      del Dipartimento di Informatica, Campus Universitario, Via E. Orabona 4, 70126 – Bari.

A tal fine farà fede il timbro di accettazione da parte dell’ufficio postale accettante.

Sulla busta il candidato dovrà indicare chiaramente, oltre il destinatario, nome e cognome, indirizzo del candidato e riferimento al presente bando. Si informa che la busta verrà aperta per permettere la protocollazione dei documenti ivi inclusi.

2) trasmessa per via telematica all’indirizzo di posta elettronica: direzione.di@pec.uniba.it, utilizzando la seguente modalità:

a) tramite posta elettronica certificata (PEC), accompagnata da firma digitale apposta sulla medesima e su tutti i documenti in cui è prevista l’apposizione della firma autografa in ambiente tradizionale; i documenti informatici privi di firma digitale saranno considerati, in armonia con la normativa vigente, come non sottoscritti;

b) tramite posta elettronica certificata (PEC), mediante trasmissione della copia della domanda sottoscritta in modo autografo, unitamente alla copia del documento d’identità del sottoscrittore; tutti i documenti in cui è prevista l’apposizione della firma autografa in ambiente tradizionale dovranno essere analogamente trasmessi in copia sottoscritta. Le copie di tali documenti dovranno essere acquisite tramite scanner in formato PDF.

Per le domande spedite con PEC farà fede la data d’invio della stessa. Il messaggio dovrà riportare il seguente oggetto: “Invio domanda di partecipazione alla selezione indetta con Decreto del Direttore n°….. del…

Per l’invio telematico dei documenti dovrà essere utilizzato esclusivamente il formato PDF.  Il contenuto massimo della PEC è 50MB. Nel caso in cui per l’invio della domanda fosse necessario superare tale capacità, il candidato è invitato ad inviare ulteriori PEC indicando nell’oggetto “Integrazione alla domanda di partecipazione al bando n…” numerando progressivamente ciascuna PEC integrativa.

Elementi di valutazione della candidatura

Le candidature saranno selezionate da una apposita commissione, mediante esame comparativo dei curricula presentati e colloquio, miranti ad accertare la migliore coerenza con le caratteristiche curriculari richieste.

Ai titoli saranno attribuiti 50 punti così ripartiti:

  1. Ulteriori titoli accademici e altri titoli attinenti alle attività oggetto del contratto: massimo 10 punti.;
  2. Comprovate e documentate esperienze nel settore attinente le prestazioni oggetto del contratto: massimo 20 punti;
  3. Voto di laurea: massimo 20 punti

Saranno ammessi all’espletamento del colloquio i candidati che avranno conseguito almeno 30 punti nella valutazione dei titoli.

Colloquio

Argomento del colloquio sarà:

  • Anomaly detection, Time series prediction

 

Il colloquio si riterrà superato se il candidato avrà conseguito una votazione minima di 35 su 50. Al colloquio potranno essere attribuiti massimo di 50 punti.

Note
Commissione giudicatrice
Decreto di nomina della commissione D.D. 134del 18.12.2023 _Nomina Commissione
Nominativi componenti della Commissione 1. Prof. ssa, Michelangelo Ceci, Presidente; 2. Prof. Paolo Mignone, Componente; 3. Prof.ssa Annalisa Appice, Componente; 4. Dott.ssa Alessia Maiellaro (Personale Tecnico-amministrativo – Cat.D1), Segretario.
File decreto di nomina Commissione PDF document Decreto del Direttore n. 134 del 18.12.2023_Decreto nomina commmissione Ceci.pdf — Documento PDF, 650 KB

Profili ricercati

D.D. 132 del 7.12.2023 Incarico individuale con contratto di lavoro autonomo occasionale, della durata di 1 mese per le esigenze del programma di lavoro del Prof. Ceci 
N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
1 Specialistico 1 Mese/i Prendere visione del decreto allegato al presente bando.
Oggetto della prestazione

E' indetta una procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per l’affidamento di un contratto di lavoro autonomo occasionale, per le esigenze del programma di lavoro, nell'ambito dell'attività di ricerca scientifica del prof. Michelangelo Ceci.

L’oggetto della prestazione sarà: “Scoperta di anomalie in serie temporali generate da reti di sensori”.

Graduatorie finali aggiornate con l'eventuale scorrimento degli idonei non vincitori / Approvazione atti
D.D. 136 del 19.12.2023 Vincitore/i:
  • PELLICANI Antonio
File

Azioni sul documento

published on 07/12/2023 ultima modifica 18/12/2023