Tu sei qui: Home / Bandi di lavoro / Dipartimento di Lettere lingue arti. Italianistica e culture comparate DD. 59/2013

Dipartimento di Lettere lingue arti. Italianistica e culture comparate, DD. 59/2013

Attenzione
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto il 07/01/2014 salvo rettifica.
Tipologia contrattuale Collaborazione coordinata e continuativa
Modalita' di presentazione della domanda

Per la partecipazione alla selezione il candidato dovrà produrre apposita domanda redatta su carta libera, di cui all’unito allegato A, corredata dalla documentazione di cui al successivo art. 6, intestata  al Direttore del Dipartimento di “Lettere Lingue Arti Italianistica e Culture Comparate”. La domanda  potrà essere spedita a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento al Direttore del Dipartimento di “Lettere Lingue Arti Italianistica e Culture Comparate, Via Garruba, 6- 70122  Bari, e dovrà pervenire entro il 07 gennaio 2014. Non saranno prese in considerazione le domande che perverranno oltre la data sopra indicata.

A tal fine farà fede esclusivamente la data di acquisizione al protocollo della medesima istanza.

Nella domanda di partecipazione i candidati dovranno indicare il recapito di posta elettronica e telefonico dove intendono ricevere le comunicazioni.

La domanda, a pena di esclusione dalla procedura selettiva, dovrà essere firmata dall’interessato.

Ai sensi dell’art. 39 – comma 1 – del D.P.R. 445/00 la firma in calce alla domanda non è sottoposta ad autentica, ma all’istanza dovrà essere allegata, a pena di esclusione, copia fotostatica firmata di un documento d’identità, in corso di validità, del candidato.

Il Dipartimento non assume alcuna responsabilità per ogni disguido derivante da omesse o inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato, nonché da mancata o tardiva comunicazione della variazione di recapito indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili all’amministrazione del Dipartimento di Lettere Lingue Arti Italianistica e Culture Comparate.

allegati A B C reperibili all'indirizzo http://www.uniba.it/ricerca/dipartimenti/lelia/bandi/bandi-2013/bandi-2013.-dipartimento-di-lettere-lingue-arti.-italianistica-e-culture-comparate/bandi-2013

Elementi di valutazione della candidatura
Le candidature saranno selezionate da un apposita commissione che formulerà la graduatoria di merito mediante valutazione dei titoli presentati a cui potrà essere attribuito un punteggio complessivo massimo di 50 punti.
Le categorie dei titoli che saranno oggetto di valutazione ed il punteggio massimo attribuibile a ciascuna di esse sono le seguenti:
  • Titolo di studio (laurea) richiesto dalla presente selezione in ragione del voto
  • Fino ad un massimo di punti 15
  • Titolo di studio (dottorato) richiesto dalla presente selezione in ragione dell’argomento dissertato
  • Fino ad un massimo di punti 10
  • Altri titoli attinenti al settore di attività oggetto del contratto
  • Fino ad un massimo di punti 5
  • Pubblicazioni scientifiche attinenti alle attività del contratto
  • Fino ad un massimo di punti 10
  • Esperienze maturate nel settore di attività oggetto del contratto
  • Fino ad un massimo di punti 10
    Commissione giudicatrice
    Decreto di nomina della commissione D.D. 2/2014
    Nominativi componenti della Commissione Prof. Gioia Bertelli – professore ordinario, in qualità di PRESIDENTE;
    Prof. Domenica Pasculli -professore associato, in qualità di COMPONENTE;
    Dott. Rosanna Bianco, ricercatore confermato, in qualità di COMPONENTE;
    Dott. Antonella Lampignano, funzionario amministrativo, in qualità di SEGRETARIO.
    File decreto di nomina Commissione PDF document icon decreto n. 2 nomina commissione STORICO BERTELLI.pdf — Documento PDF, 72 KB (73876 bytes)

    Profili ricercati

    Storico dell'Arte 
    N.posti / incarichi Tipo Durata Compenso
    1 Specialistico 4 Mese/i 5000.00
    Oggetto della prestazione

    Supporto indagini di tipo storico artistico in ambito rupestre nel territorio della Puglia. Al termine dell’attività di collaborazione il contrattista dovrà produrre una schedatura relativa agli affreschi presenti in alcuni degli insediamenti rupestri ubicati in area brindisina, tra i più rappresentativi dal punto di vista dei modelli iconografici. Il contrattista, per lo svolgimento della prestazione, potrà compiere dei sopralluoghi nei siti oggetto d’indagine. Non sono rimborsabili le spese eventualmente sostenute dal collaboratore per l’esecuzione dell’incarico.

    Requisiti per la partecipazione

    Il titolo di studio richiesto è:

    1) Laurea Magistrale in Storia dell’Arte (LM-89) ovvero Laurea Specialistica in Storia dell’Arte (95-S) conseguita ai sensi dell’art. 3, comma 1, lettera b, del D.M. 03.11.1999, n. 509, ovvero di una delle lauree v.o. equiparate ai sensi del D.I. 9 luglio 2009: Laurea in Conservazione dei Beni culturali (V.O), ovvero Laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (V.O), ovvero Laurea in Lettere (V.O), ovvero Laurea in Lingue e Civiltà Orientali, ovvero Laurea in Storia e Conservazione dei Beni culturali (V.O);

    2) Dottorato di ricerca in Storia dell’Arte comparata, civiltà e culture dei paesi mediterranei.

    Approvazione atti
    DD. 12/2014 Vincitore/i:

    Dr. MIGNOZZI MARCELLO

    File
    Profili ricercati

    Indagine conoscitiva Indagine conoscitiva prot. n. 978/2013
    Data di emanazione del bando
    20/12/2013 11:15
    Data di termine per la presentazione delle domande
    07/01/2014 23:55
    File decreto Microsoft Word Document icon decreto n° 59 BANDO BERTELLI STORICO.doc — Documento Microsoft Word, 460 KB (471040 bytes)
    Azioni sul documento
    Pubblicato il: 20/12/2013  Ultima modifica: 17/01/2014
    Tieniti aggiornato

    Attraverso il feed rss puoi rimanere aggiornato sui nuovi Bandi, Indagini conoscitive e Avvisi di vacanza di insegnamento pubblicati attraverso questa piattaforma.
    Per poter usufruire del servizio basta cliccare sull'icona di colore arancio e ottenere il link da utilizzare con il proprio programma per la lettura di rss (come ad esempio Mozilla Thunderbird, Firefox, Outlook, Apple Mail, Vienna, etc).
    Si possono sottoscrivere rss sia delle singole strutture (prima utilizzando il filtro, e quindi cliccando l'icona che apparirà) sia il feed generale (icona grande), per ogni tipologia di informazione.